Caro Papà

Ho scritto questa poesia per mio papà il giorno prima del suo decesso, non sono riuscito a fargliela leggere.

In ogni silenzio che scende, la tua voce è faro e canzone,
Con dolci parole d’amore, hai lenito ogni triste emozione.

Con mano dolce e sguardo fiero, mi mostravi la natura,
e in quel silenzio immenso, trovavo la mia cura.

Sei stato il faro nei momenti bui come una guida sicura,
Con gentilezza e pazienza, hai dipinto la mia avventura.

Voglio dirti, caro papà, in queste rime che disvelo,
che il tuo amore è un faro, puro come il cielo

Nella lotta che affronti, non sei solo nel tuo viaggio,
noi che siamo la tua forza e coraggio.

Sarò il tuo sostegno, come tu hai sostenuto me,
Insieme affronteremo il cammino, con coraggio, passo passo vicino a te.

La tua lezione più grande, papà, vivere con ardore,
Perché in questo viaggio incerto, l’amore è il nostro grande onore.

La tua gentilezza, come un fiume, scorre profonda e vera,
In ogni gesto, in ogni parola, una lezione di vita intera.

In questa poesia, un piccolo tributo con grande amore,
per te, mio caro papà, mio eterno splendore.

Con queste parole, un abbraccio voglio inviarti,affinché possa, nel cuore, dolcemente toccarti.

Caro Papà by Andrea Bonanno is licensed under CC BY-NC-ND 4.0

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Impact-Site-Verification: e390254f-b415-42ef-b9dd-a6249478577d
Questo sito utilizza i cookie per offrirvi una migliore esperienza di navigazione, navigando in questo sito web, l'utente accetta l'uso dei cookie da parte nostra.